L'Associazione

Assoambiente

ASSOAMBIENTE è l'Associazione che in FISE - Federazione Imprese di Servizi rappresenta a livello nazionale e comunitario le imprese private che gestiscono servizi ambientali.

Le principali attività svolte dalle imprese aderenti ad ASSOAMBIENTE sono: 

  • raccolta, anche differenziata, dei rifiuti     
  • trasporto rifiuti
  • riciclo rifiuti
  • compostaggio
  • recupero energetico dei rifiuti 
  • produzione combustibili da rifiuti
  • smaltimento dei rifiuti 
  • bonifiche dei siti e dei beni contenenti amianto
  • intermediazione
  • trattamento acque reflue 

L'Associazione è strutturata in tre Sezioni:

  • RIFIUTI URBANI (RU)
  • RIFIUTI INDUSTRIALI  (RI) (incluso BONIFICHE DEI SITI E DEI BENI CONTENENTI AMIANTO ed  INTERMEDIARI)
  • GESTIONE IMPIANTI RU (GIRU)

Gli Obiettivi

ASSOAMBIENTE opera per:

  • favorire la qualificazione e lo sviluppo industriale del settore nell’ambito della Circular economy, anche attraverso il ricorso alle BAT (Best Available Techniques);
  • assicurare condizioni per una equa competizione tra aziende pubbliche e private (sia a livello fiscale che di mercato);
  • supportare gli interessi degli associati in tutti i campi della loro attività;
  • garantire su tutto il territorio nazionale una omogenea condizione autorizzativa e di attuazione delle disposizioni normative;
  • rappresentare le imprese associate nelle sedi Istituzionali anche per la definizione di accordi-quadro o di programma.

La Rappresentanza

ASSOAMBIENTE rappresenta e tutela gli interessi degli associati in materia ambientale (gestione dei rifiuti e delle bonifiche dei siti contaminati) e delle fonti rinnovabili di energia (limitatamente alla frazione biodegradabile dei rifiuti), anche sotto l’aspetto normativo, tecnico-economico, fiscale, sindacale e previdenziale.
Inoltre svolge nei confronti delle istituzioni politiche e non e degli organismi tecnici, economici e sociali nazionali ed europei il proprio ruolo di interlocutore rappresentativo della pluralità degli interessi dei soggetti coinvolti nei servizi ambientali.

ASSOAMBIENTE a livello nazionale:
In attuazione del DM 52/2011, del DM 365/2013 e del DM 120/ 2014 è componente del:

  • Comitato Albo Nazionale Gestori Ambientali
  • Comitato Vigilanza e Controllo CSSc
  • Comitato di Vigilanza e Controllo SISTRI

partecipa a tavoli tecnici – nazionali e locali - in particolare in materia di:

  • GPP del MATTM
  • FER ed ETS di MSE e MATTM
  • Gestione Accordo ANCI - CdC RAEE
  • Gestione Accordo ANCI - CONAI
  • Comitato scientifico REMTECH
  • Comitato scientifico ECOMONDO

Aderisce ed è parte attiva a:

    • ATIA-ISWA ITALIA - Associazione Tecnici Italiani dell'Ambiente e International Solid Waste Association
    • CIC - Consorzio Italiano Compostatori
    • CTI - Comitato Termotecnico Italiano
    • FEAD (Federazione Europea per la Gestione dei Rifiuti e dei Servizi Ambientali) che rappresenta a livello comunitario le associazioni nazionali di settore
    • FONDAZIONE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE
    • UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione

ASSOAMBIENTE a livello europeo ed internazionale:
Interviene presso le istituzioni europee e nell’ambito di FEAD, anche nei gruppi di lavoro, sui temi di interesse del comparto.

Servizi Generali

Per le imprese associate, ASSOAMBIENTE:

  • informa/comunica con circolari, newsletter e con periodici aggiornamenti raccolti in “Assoambiente informa” su tematiche attinenti le attività del settore, sui contenuti normativi delle disposizioni di interesse delle aziende associate e su iniziative e posizioni delle istituzioni e organismi istituzionali e non
  • informa e aggiorna sui lavori normativi comunitari e nazionali e sulle relative attività associative
  • fornisce assistenza e consulenza sulle tematiche del settore
  • predispone pareri su specifiche tematiche e interviene ad adiuvandum a sostegno delle aziende associate anche in sede giudiziale
  • promuove e realizza:
    • incontri di approfondimento e di definizione delle posizioni associative
    • gruppi di lavoro su tematiche tecnico-normative specifiche
    • seminari di aggiornamento normativo per gli aderenti
    • rapporti e guide di settore sui specifici temi di interesse
    • studi, convegni, e redazionali

Inoltre, per le imprese della Sezione Rifiuti Urbani, ASSOAMBIENTE:

  • stipula il contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti di imprese e società esercenti servizi ambientali
  • fornisce assistenza e consulenza sulla materia del rapporto di lavoro e in ordine all’applicazione del CCNL
  • coordina Commissioni e Gruppi di lavoro in materia sindacale e di sicurezza del lavoro è componente degli Organi direttivi di PREVIAMBIENTE, il Fondo di previdenza complementare del settore e FASDA, Fondo di assistenza sanitaria dei dipendenti dei servizi ambientali