AssoAmbiente

Eventi

Aperte le candidature per il Premio PIMBY Green 2022

Anche quest’anno ASSOAMBIENTE dà il via alle candidature per il Premio PIMBY Green 2022, il riconoscimento che intende promuovere una nuova cultura del “fare” e un’informazione scevra di pregiudizi così necessari per lo sviluppo e il rilancio industriale dell’Italia.

Il Premio PIMBY Green intende favorire, premiando enti locali, aziende e istituzioni che hanno o stanno per realizzare infrastrutture imprescindibili per la crescita sostenibile del Paese, una maggiore accettazione sociale delle opere stesse: promuovere dunque un approccio Please in My Back Yard al posto di quello Not in my back yard o, ancora di più, Not in my term of office.

Il Premio ASSOAMBIENTE intende promuovere un cambio di mentalità tanto più necessario per il settore dell’economia circolare: come rilevato dalla Corte dei conti, nel periodo 2012-2020 la realizzazione delle infrastrutture per la gestione del ciclo dei rifiuti è stata «decisamente inferiore rispetto a quanto programmato e finanziato». A fronte di circa «1.548 milioni di opere finanziate nel periodo 2012- 2020, l’avanzamento finanziario – proxy del tasso realizzazione – si ferma al 20 per cento (316 milioni). Il complemento è rappresentato da finanziamenti ad opere che non sono mai state avviate (per 576 milioni) e da opere interventi e opere finanziate e non ancora realizzate (per 655 milioni)». 

Il Programma Nazionale per la Gestione dei Rifiuti, chiamato a fissare i macro-obiettivi e a definire i criteri e le linee strategiche a cui le Regioni e le Province autonome si dovranno attenere nell’elaborazione dei Piani regionali, e la Strategia Nazionale per l’Economia Circolare, potranno contribuire ad allineare l’Italia agli ambiziosi obiettivi ambientali di derivazione comunitaria.

Come candidarsi

Possono candidarsi al Premio PIMBY Green 2022 di ASSOAMBIENTE Pubbliche amministrazioni, imprese, associazioni e giornalisti impegnati a promuovere il rilancio industriale dell'Italia con: la progettazione e realizzazione di infrastrutture strategiche per i territori e impianti industriali tecnologicamente avanzati; il confronto, il dialogo e la partecipazione per creare coinvolgimento positivo e responsabile nei cittadini; la pubblicazione di articoli e contenuti scientifici che contribuiscano a diffondere un'informazione trasparente volta a contenere il fenomeno dell'opposizione aprioristico a qualsiasi opera. 

È possibile presentare la propria candidatura inviando il modulo Pimby 2022 allegato a assoambiente@assoambiente.org entro il 15 giugno 2022.

» 25.04.2022
Documenti allegati

Recenti

24 Maggio 2022
ASSOAMBIENTE sostiene e partecipa al Green Symposium Med 2022 con due appuntamenti l’8 giugno a Napoli
Si terrà a Napoli dall'8 al 10 giugno prossimo l'edizione 2022 del Green Symposium Med. Leggi il Programma
Leggi di +
25 Aprile 2022
Aperte le candidature per il Premio PIMBY Green 2022
Premio ASSOAMBIENTE "PIMBY Green 2022", il riconoscimento che intende promuovere una nuova cultura del “fare” e un’informazione scevra di pregiudizi così necessari per lo sviluppo e il rilancio industriale dell’Italia.
Leggi di +
22 Aprile 2022
Save The Date | Presentazione Report Rifiuti Speciali | Roma, 25 Maggio 2022
ASSOAMBIENTE presenta a Roma il Report "AMBIENTE ENERGIA LAVORO. La centralità dei rifiuti da attività economiche"
Leggi di +
06 Aprile 2022
PNGR, l’Italia dei rifiuti tra luci e ombre | Digital Talk 13 Aprile
Il digital talk è un appuntamento Ricicla.tv organizzato in partnership con Assoambiente.
Leggi di +
16 Dicembre 2021
L’Italia del Riciclo 2021 - Presentazione del Rapporto (video)
Si è tenuto il 14 dicembre scorso l'evento di presentazione della dodicesima edizione del Rapporto curato da FISE Unicircular e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL