AssoAmbiente

News

COVID-19 Ordinanze 28 aprile 2022 del Ministro della salute

In considerazione dell’evolversi della situazione epidemiologica e l’esigenza, ancora oggi, di contrasto del diffondersi della pandemia da COVID-19, il Ministro della salute Speranza ha pubblicato due ordinanze recanti rispettivamente:

  • ordinanza 28 aprile 2022 su “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’epidemia da COVID-19” che proroga al 31 maggio 2022 le misure di cautela relative alla movimentazione in Paesi UE ed extra UE;
  • ordinanza 28 aprile 2022 su “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’epidemia da COVID-19 concernenti l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie” che fornisce indicazioni in merito ai soggetti obbligati o meno all’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie sull’intero territorio nazionale.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2022/134/SAEC-NOT/PE del 04.05.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 04.05.2022

Recenti

22 Luglio 2022
Tavolo istituzionale Regione Lazio su Transizione ecologica ed Economia circolare
Assoambiente ha incontrato lo scorso 8 luglio l’Assessore all’ambiente Lombardi della Regione Lazio.
Leggi di +
22 Luglio 2022
Revisione Direttiva quadro sui rifiuti – consultazione della Commissione
Lo scorso maggio 2022 la Commissione europea ha avviato una consultazione, aperta a tutti i soggetti interessati, finalizzata alla definizione di una valutazione d'impatto in preparazione della revisione della direttiva quadro sui rifiuti.
Leggi di +
22 Luglio 2022
Guida CONAI sull’applicazione della Direttiva SUP
CONAI ha pubblicato una Guida sull'attuazione delle disposizioni sulla plastica monouso di cui alla direttiva 2019/904/Ue
Leggi di +
20 Luglio 2022
Inceneritore nel Barese – pronunciamento positivo del Consiglio di Stato
Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 6088 del 18 luglio 2022 ha statuito in ordine alla legittimità dell’iter per la realizzazione di un impianto nel Comune di Bari.......
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL