AssoAmbiente

News

Revisione Regolamento POP – Posizione Parlamento europeo

Lo scorso 3 maggio il Parlamento europeo ha formalmente approvato la propria posizione negoziale sulla proposta di modifica del Regolamento 2019/1021 sugli inquinanti organici persistenti (POP) portando il limite del PBDE a 200 mg/kg, con una ulteriore riduzione a 100 mg/kg entro i prossimi 5 anni. Per giungere alla definitiva approvazione della revisione del Regolamento POP le tre Istituzioni europee - Commissione, Parlamento e Consiglio - dovranno ora confrontarsi sulle rispettive posizioni e cercare di giungere ad un compromesso comune (trilogo). 

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2022/135/SAEC-EUR/CS del 05.05.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 04.05.2022

Recenti

28 Giugno 2022
RENTRI – on line video guida gestione FIR
On line la video guida sulla gestione dei FIR che si aggiunge ai precedenti realizzati in materia di RENTRI
Leggi di +
27 Giugno 2022
DM 257/2022 e DM 259/2022 – Pubblicata la Strategia nazionale per l’Economia Circolare e il Programma Nazionale per la gestione dei rifiuti
Il Ministero della Transizione Ecologica, con la pubblicazione del DM n. 257 del 24 giugno 2022 e del DM 259 del 24 giugno 2022, ha adottato rispettivamente il “Programma nazionale per la gestione dei rifiuti”
Leggi di +
27 Giugno 2022
Seminario su applicazione CCNL Assoambiente 18 maggio 2022 – Roma, 7 luglio 2022
A seguito della sottoscrizione dell’accordo di rinnovo del CCNL di categoria, Assoambiente organizza un seminario tecnico di analisi e chiarimenti delle principali novità normative introdotte dal recente rinnovo contrattuale.
Leggi di +
27 Giugno 2022
Approvata la legge delega sui Contatti pubblici
È stata pubblicata la legge 21 giugno 2022, n. 78 recante “Delega al Governo in materia di contratti pubblici” (G.U. 78 del 21 giugno 2022).
Leggi di +
24 Giugno 2022
FEAD BULLETIN N° 85 -  24 June 2022
Bollettino FEAD di Giugno 2022
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL