AssoAmbiente

News

REGIONE LAZIO | LE FILIERE INDUSTRIALI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE | 3 Ottobre 2022

Lunedì 3 ottobre, a partire dalle ore 15,30, presso la sede della Regione Lazio si terrà il convegno “LE FILIERE INDUSTRIALI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE – Buone pratiche su come creare valore dal recupero di materia”, organizzato dall’Assessorato regionale alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale.

Un appuntamento su soluzioni coerenti con i principi della sostenibilità ambientale e della transizione ecologica, che possano generare valore dalle operazioni di recupero di materia, in una fase in cui il caro-energia e i rincari delle materie prime pongono le filiere industriali ad affrontare non poche difficoltà.

Occorre partire da una nuova prospettiva che concepisca i rifiuti come un potenziale valore da inserire in un ciclo virtuoso e non come un problema e per far questo è necessario che in questa riflessione vengano coinvolti tutti gli attori in campo.

Per partecipare all’evento è necessario registrarsi al link 

PROGRAMMA

INTERVENGONO

Paolo Barberi, Presidente ANPAR - Associazione Nazionale Produttori Aggregati Riciclati

Renzo Maggiolo, Vicepresidente Unirigom – Unione Recuperatori Italiani della Gomma, riservata agli operatori del settore del recupero degli Pneumatici Fuori Uso (PFU)

Salvatore Suriano, Direttore Generale RenOils

Riccardo Mazzeo, Amministratore Unico Laziale Ambiente

Anselmo Calò, Presidente  ADA – Associazione Demolitori Autoveicoli

Francesco Sicilia, Associazione Unirima – Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo Maceri

Walter Regis, Presidente ASSORIMAP – Associazione nazionale riciclatori e rigeneratori di materie plastiche

CONCLUSIONI

Roberta Lombardi, Assessora alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale della Regione Lazio

» 27.09.2022

Recenti

29 Novembre 2022
RENTRI: AVVIATA LA CONSULTAZIONE DEL MINISTERO AMBIENTE SUL MANUALE “MODALITA’ OPERATIVE”
Assoambiente è stata coinvolta nella consultazione avviata dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica sulla bozza di manuale recante le “Modalità Operative”.....
Leggi di +
29 Novembre 2022
BANCA D’ITALIA – pubblicato rapporto ambientale 2022
Con il Rapporto ambientale, la Banca dà conto dell’impatto delle proprie attività sull’ambiente, nonché delle azioni realizzate per ridurlo.
Leggi di +
28 Novembre 2022
Misure urgenti in materia di accise sui carburanti
Pubblicato in GU il DL 23 novembre 2 novembre 022, n. 179 che reca misure urgenti in materia di accise sui carburanti .....
Leggi di +
28 Novembre 2022
Sentenza Corte di Giustizia europea su cessazione qualifica di rifiuto
La Corte di Giustizia europea ha stabilito che la norma nazionale che subordina la cessazione della qualifica di rifiuto di terre da scavo non contaminate alla soddisfazione di criteri formali irrilevanti per la protezione ambientale viola il diritto UE.
Leggi di +
25 Novembre 2022
Oggetto: Consultazione ARERA - Sistemi di perequazione nel settore dei rifiuti
ARERA ha pubblicato una nuova consultazione, la 611/2022/R/RIF riguardante “Sistemi di perequazione nel settore dei rifiuti - Orientamenti per l’introduzione dei sistemi di perequazione connessi al rispetto della gerarchia dei rifiuti e al recupero dei rifiuti accidentalmente pescati”.
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL