AssoAmbiente

News

Sentenza Tar Campania su acque meteoriche

Il Tar Campania ha stabilito che, in mancanza di una disciplina regionale sulle acque meteoriche di dilavamento adottata in base al Codice ambientale dove viene previsto il rilascio di un'autorizzazione per la loro gestione, il titolo non è richiesto.

In particolare viene affermato che spetta alle Regioni disciplinare i casi in cui può essere richiesto che le acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne siano convogliate e opportunamente trattate in impianti di depurazione. Pertanto, in assenza di una disciplina regionale, la gestione delle acque meteoriche non richiede una autorizzazione. 

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2023/065/SAEC-GIU/CS-TO del 07.03.2023 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 07.03.2023

Recenti

04 Marzo 2024
MUD 2024 – pubblicato DPCM26 gennaio 2024
Pubblicato il DPCM 26 gennaio 2024 recante l’approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l’anno 2024, che dovrà essere utilizzato per le dichiarazioni riferite ai rifiuti prodotti e gestiti all’anno 2023 da presentare entro il 1° luglio p.v.
Leggi di +
01 Marzo 2024
Aggiornamento Piano Nazionale Integrato Energia e Clima – consultazione fino al 31.03.2024
È online il nuovo questionario consultivo per l’aggiornamento del PNIEC, il Piano Nazionale integrato Energia e Clima.
Leggi di +
01 Marzo 2024
PFAS workshop FEAD - 18 marzo 2024 (via web)
Nel far seguito al Seminario organizzato lo scorso 8 novembre, FEAD ha organizzato per il 18 marzo dalle 14.00 alle 15.30 un workshop tecnico sui PFAS per fornire aggiornamenti e approfondire questo argomento critico.
Leggi di +
29 Febbraio 2024
Proroga termini convertito in legge: disposizioni di interesse
Convertito in legge in DL proroga termini che quest’anno reca la proroga al 30 giugno 2024 del termine fino al quale è ammessa l'assimilazione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui di carico alle merci (articolo 265, comma 2, Dlgs 152/2006)...
Leggi di +
28 Febbraio 2024
Recepimento direttive europee – Pubblicata legge delegazione UE 2022/2023
Nella legge di delegazione europea 2022-2023 le disposizioni per il recepimento, tra le altre, delle Direttive (UE) 2023/958 e 2023/959 sul sistema europeo per lo scambio di quote di emissioni di gas a effetto serra .....
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL