AssoAmbiente

News

Progetto SWITCH - Trasporto intermodale inerti Italia-Svizzera

Il progetto SWITCH, finanziato nell’ambito del programma INTERREG 2014-2020, nasce dalla necessità di studiare l’impiego di sistemi intermodali, che prevedano l’integrazione del trasporto su gomma con quello ferroviario, al fine di ottimizzare il trasporto di inerti vergini dall'Italia verso la Svizzera e di rifiuti inerti dalla Svizzera verso l’Italia, minimizzandone gli impatti ambientali, sociali ed economici. Esso si impernia sulla centralità della Regione Lombardia nella produzione e gestione dei rifiuti speciali e sulla sua vicinanza con la Svizzera.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare n. 018/2022/CS del 21.01.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

 

» 21.01.2022

Recenti

16 Gennaio 2023
Deliberazione n. 9/2022 su modifiche attestazione idoneità  veicoli
L’Albo Gestori ha emanato laDeliberazione n. 9 del 15 dicembre 2022 con cui ha apportato modifiche allo schema di attestazione d’idoneità delle caratteristiche dei veicoli e delle carrozzerie mobili redatto dal responsabile tecnico .....
Leggi di +
16 Gennaio 2023
FEAD BULLETIN N° 108 -  13 January 2023
Bollettino FEAD gennaio 2023
Leggi di +
13 Gennaio 2023
Proposta revisione UE della Direttiva sul trattamento acque reflue urbane
Lo scorso 26 ottobre la Commissione europea ha adottato una proposta di direttiva recante revisione delle precedenti disposizioni in materia di trattamento delle acque reflue urbane ......
Leggi di +
12 Gennaio 2023
Annunciata dal Ministro dell’Ambiente Pichetto Fratin una revisione completa del D.Lgs n. 152/2006
Il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin è intervenuto questa mattina all’incontro “Valore Natura” organizzato da Marevivo e WWF Italia sul ruolo delle Aree protette per la tutela e valorizzazione dell’Italia.
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL