AssoAmbiente

News

Ecomondo 2022 – report attività Assoambiente

Anche quest’anno Assoambiente ha partecipato alla Fiera Ecomondo (8-11 novembre 2022 a Rimini) con numerose iniziative: convegni, talk ambiente e interviste sui temi di interesse del settore rappresentato.

La Manifestazione ha festeggiato quest’anno i 25 anni e alla celebrazione, tenutasi nella prima giornata, ha invitato sul palco i protagonisti che hanno supportato (con presenza, eventi e iniziative) la Fiera, tra cui Assoambiente, presente nel Comitato Scientifico sin dalla prima edizione.

La presenza allo stand nonché agli eventi organizzati dall’Associazione è stata molto significativa e di questo si ringraziano sia le imprese associate sia gli ospiti che hanno contribuito a rendere questa occasione un prezioso momento di incontro, confronto e collaborazione. Assoambiente ha dedicato ampio spazio sui social network alla Manifestazione e alle attività associative svolte: i contenuti pubblicati hanno raggiunto 120.000 visualizzazioni, con quasi 6.000 interazioni e 2.300 click sui link dei post.

Assoambiente anche quest’anno, sulla scia del positivo riscontro registrato nella scorsa edizione, ha promosso e tenuto una serie di Talk Ambiente su “Economia circolare dalle parole agli impianti”: sostanzialmente incontri e interviste ai protagonisti della Circular Economy ed agli operatori del settore dallo studio televisivo allestito presso lo stand associativo. Il palinsesto degli appuntamenti talk ambiente unitamente ai video, sono tutti disponibili on line nella rubrica news del sito Assoambiente e sul canale YouTube di Assoambiente (qui).

In occasione della Fiera Ecomondo il Presidente di Assoambiente Chicco Testa ha inoltre diffuso i risultati dell’analisi associativa sul tema Dalla gestione rifiuti una spinta verso l’autosufficienza energetica”, che evidenzia il potenziale contributo che il settore della gestione rifiuti, in linea con gli obiettivi fissati a livello europeo, può fornire all’attuale crisi energetica e all’aumento costi  delle materie prime (disponibili sul sito comunicato stampastudio).

Lo studio ha costituito il focus centrale delle attività di media relation nel corso della Fiera, da sempre importante momento anche per la comunicazione con i mezzi di informazione. Diversi gli articoli che hanno ripreso dati e messaggi diffusi dall’Associazione, pubblicati da agenzie di stampa, quotidiani, portali, radio e tv, consultabili nella rubrica di rassegna stampa del sito. Si segnalano in particolare le interviste al Presidente Chicco Testa a Radio 1, all’emittente Class TV e a all’agenzia di stampa Askanews, ripresa da oltre 50 testate di informazione. 

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2022/290/SAEC-COM/LE del 17.11.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 18.11.2022

Recenti

04 Marzo 2024
MUD 2024 – pubblicato DPCM26 gennaio 2024
Pubblicato il DPCM 26 gennaio 2024 recante l’approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l’anno 2024, che dovrà essere utilizzato per le dichiarazioni riferite ai rifiuti prodotti e gestiti all’anno 2023 da presentare entro il 1° luglio p.v.
Leggi di +
01 Marzo 2024
Aggiornamento Piano Nazionale Integrato Energia e Clima – consultazione fino al 31.03.2024
È online il nuovo questionario consultivo per l’aggiornamento del PNIEC, il Piano Nazionale integrato Energia e Clima.
Leggi di +
01 Marzo 2024
PFAS workshop FEAD - 18 marzo 2024 (via web)
Nel far seguito al Seminario organizzato lo scorso 8 novembre, FEAD ha organizzato per il 18 marzo dalle 14.00 alle 15.30 un workshop tecnico sui PFAS per fornire aggiornamenti e approfondire questo argomento critico.
Leggi di +
29 Febbraio 2024
Proroga termini convertito in legge: disposizioni di interesse
Convertito in legge in DL proroga termini che quest’anno reca la proroga al 30 giugno 2024 del termine fino al quale è ammessa l'assimilazione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui di carico alle merci (articolo 265, comma 2, Dlgs 152/2006)...
Leggi di +
28 Febbraio 2024
Recepimento direttive europee – Pubblicata legge delegazione UE 2022/2023
Nella legge di delegazione europea 2022-2023 le disposizioni per il recepimento, tra le altre, delle Direttive (UE) 2023/958 e 2023/959 sul sistema europeo per lo scambio di quote di emissioni di gas a effetto serra .....
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL