AssoAmbiente

News

Le principali associazioni si uniscono per affrontare il divario di attuazione dell’UE in materia di rifiuti

Lo scorso 1 marzo FEAD, EURIC, MWE e CEWEP, quattro delle associazioni più importanti nel settore della gestione dei rifiuti e del riciclaggio a livello europeo, hanno unito le forze e organizzato una cena-dibattito con i responsabili politici per affrontare le lacune nell'attuazione della legislazione europea sui rifiuti.

L'evento ha riunito esperti di gestione e riciclaggio dei rifiuti, membri del Parlamento europeo (MEP), addetti all'ambiente e funzionari dell'UE per discutere le sfide affrontate da molti Stati membri nell'attuazione della legislazione.

Trai presenti: la relatrice del Parlamento europeo Pernille Weiss, il rappresentante della Commissione Aurel Ciobanu-Dordea, gli eurodeputati Malte Gallée e Jan Huitema.

In allegato il comunicato stampa congiunto di FEAD, EURIC, MWE e CEWEP.

» 03.03.2023
Documenti allegati

Recenti

15 Maggio 2024
Al via esame delle proposte di legge su Cancellazione dal PRA dei veicoli fuori uso sottoposti a fermo
Lo scorso 14 maggio la Commissione Trasporti della Camera ha iniziato l’esame delle pdl (proposte di legge) recanti disposizioni in materia di cancellazione dai pubblici registri dei veicoli fuori uso sottoposti a fermo amministrativo (AC. 347​ Andrea Casu - PD e AC. 805​ Gaetana Russo – FdI).
Leggi di +
15 Maggio 2024
Risposta Interpello MASE su rifiuti sanitari sterilizzati
Con risposta ad interpello promosso dalla Regione Toscana diretto a ricevere chiarimenti in merito alla gestione e classificazione dei rifiuti sanitari sterilizzati ....
Leggi di +
15 Maggio 2024
Acquisto prodotti riciclati e imballaggi “verdi” - istruzioni per credito d’imposta
Il MASE ha pubblicato il DM 2 aprile 2024, n. 132 con cui vengono definiti criteri e modalità di applicazione del contributo statale previsto a favore delle imprese che acquistano prodotti derivati da plastica riciclata o imballaggi biodegradabili.
Leggi di +
14 Maggio 2024
Chiarimento Commissione europea su classificazione sfalci e potature.
La Commissione europea ha risposto ufficialmente ad un quesito del Ministero dell'Ambiente che chiedeva un chiarimento sulla classificazione dei residui della manutenzione del verde pubblico e privato,
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL