AssoAmbiente

News

Inceneritore nel Barese – pronunciamento positivo del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 6088 del 18 luglio 2022 (insieme ad altre cinque, identiche) ha statuito in ordine alla legittimità dell’iter per la realizzazione di un impianto nel Comune di Bari per il trattamento e il co-incenerimento di rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi prodotti dal trattamento di biostabilizzazione di rifiuti di natura urbana.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2022/205/SA-GIU/TO del 20.07.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 20.07.2022

Recenti

01 Dicembre 2022
SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA - SAFTE
Italian Exhibition Group/Ecomondo in collaborazione con il Gruppo ReteAmbiente promuovono il progetto formativo SAFTE – Scuola di Alta Formazione per la Transizione Ecologica di Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.
Leggi di +
01 Dicembre 2022
FORUM RIPENSIAMO L’AMBIENTE – Roma, 21 dicembre 2022
Il 21 dicembre 2022 alle ore 16:00 si svolgerà presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani sede del Senato della Repubblica il Forum “RIPENSIAMO L’AMBIENTE - DALL’EMERGENZA RIFIUTI ALLA REALIZZAZIONE DELL’AUTOSUFFICENZA PER ROMA”
Leggi di +
01 Dicembre 2022
Proposta di regolamento europeo su imballaggi e rifiuti di imballaggi
La Commissione europea ha pubblicato lo scorso 30 novembre la proposta di Regolamento relativa agli imballaggi e ai rifiuti da imballaggio ......
Leggi di +
30 Novembre 2022
Linee programmatiche del MASE
La Commissione Ambiente del Senato ha ascoltato lo scorso 29 novembre il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE), Gilberto Pichetto Fratin, sulle linee programmatiche del suo Dicastero.
Leggi di +
29 Novembre 2022
RENTRI: AVVIATA LA CONSULTAZIONE DEL MINISTERO AMBIENTE SUL MANUALE “MODALITA’ OPERATIVE”
Assoambiente è stata coinvolta nella consultazione avviata dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica sulla bozza di manuale recante le “Modalità Operative”.....
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL