AssoAmbiente

News

REGIONE LAZIO | LE FILIERE INDUSTRIALI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE | 3 Ottobre 2022

Lunedì 3 ottobre, a partire dalle ore 15,30, presso la sede della Regione Lazio si terrà il convegno “LE FILIERE INDUSTRIALI DELL’ECONOMIA CIRCOLARE – Buone pratiche su come creare valore dal recupero di materia”, organizzato dall’Assessorato regionale alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale.

Un appuntamento su soluzioni coerenti con i principi della sostenibilità ambientale e della transizione ecologica, che possano generare valore dalle operazioni di recupero di materia, in una fase in cui il caro-energia e i rincari delle materie prime pongono le filiere industriali ad affrontare non poche difficoltà.

Occorre partire da una nuova prospettiva che concepisca i rifiuti come un potenziale valore da inserire in un ciclo virtuoso e non come un problema e per far questo è necessario che in questa riflessione vengano coinvolti tutti gli attori in campo.

Per partecipare all’evento è necessario registrarsi al link 

PROGRAMMA

INTERVENGONO

Paolo Barberi, Presidente ANPAR - Associazione Nazionale Produttori Aggregati Riciclati

Renzo Maggiolo, Vicepresidente Unirigom – Unione Recuperatori Italiani della Gomma, riservata agli operatori del settore del recupero degli Pneumatici Fuori Uso (PFU)

Salvatore Suriano, Direttore Generale RenOils

Riccardo Mazzeo, Amministratore Unico Laziale Ambiente

Anselmo Calò, Presidente  ADA – Associazione Demolitori Autoveicoli

Francesco Sicilia, Associazione Unirima – Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo Maceri

Walter Regis, Presidente ASSORIMAP – Associazione nazionale riciclatori e rigeneratori di materie plastiche

CONCLUSIONI

Roberta Lombardi, Assessora alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale della Regione Lazio

» 27.09.2022

Recenti

18 Aprile 2024
ARERA – impianti minimi e intermedi – schemi tipo per il PEF 2024-2025 e chiarimenti.
Con deliberazione n. 2/DTAC/2024 del 16 aprile 2024 ARERA ha approvato gli schemi tipo degli atti costituenti la proposta tariffaria per il biennio 2024-2025 e le modalità operative per la relativa trasmissione all’Autorità, nonché ha fornito chiarimenti su aspetti applicativi della disciplina tariffaria di accesso agli impianti di trattamento.
Leggi di +
17 Aprile 2024
Aggiornamento mensile FEAD su UE policy – 26 aprile 2026 ore 12.00
FEAD organizza mensilmente un incontro via web della durata di un’ora in cui vengono sintetizzate le principali tematiche in corso di esame a livello europeo.
Leggi di +
16 Aprile 2024
RAEE – Aggiornamento lavori europei e attività associative
Nei giorni scorsi una rappresentanza di EuRIC, FEAD ed EERA ha avuto modo di incontrare i responsabili della Commissione europea che si occupano di RAEE per confrontarsi e discutere sulle seguenti questioni legislative: revisione della Direttiva RAEE; sostanze pericolose; attuazione delle modifiche alla Convenzione di Basilea sulla movimentazione dei rifiuti elettronici in Europa.
Leggi di +
16 Aprile 2024
Direttiva sul monitoraggio del suolo – Parlamento UE adotta posizione in prima lettura
Lo scorso 10 aprile 2024, il Parlamento Europeo ha adottato la propria posizione sulla proposta della Commissione Europea per la legge sul monitoraggio del suolo (SML).
Leggi di +
16 Aprile 2024
ARERA – Avvio raccolta dati TQRIF – scadenza 31 maggio 2024
A partire dal 15 aprile 2024 e fino al 31 maggio 2024 l’ARERA ha aperto la raccolta dati in materia di qualità contrattuale e tecnica del servizio di gestione dei rifiuti urbani relativa all’anno 2023.
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL