AssoAmbiente

News

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA - SAFTE

Italian Exhibition Group/Ecomondo in collaborazione con il Gruppo ReteAmbiente promuovono il progetto formativo SAFTE – Scuola di Alta Formazione per la Transizione Ecologica  di Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

La Scuola, in modalità online, è nata per diffondere la cultura della sostenibilità a livello manageriale e guidare le strategie aziendali verso uno sviluppo innovativo e sostenibile.

Si rivolge prevalentemente a manager pubblici e privati che operano nelle varie funzioni aziendali, enti, associazioni, imprenditori e liberi professionisti, ed offre una strumentazione mirata all’innovazione e alla trasformazione dei modelli tecnico-scientifici organizzativi ed economici, affiancando un approccio teorico alla presentazione di best practice aziendali. 

Per adesioni a SAFTE entro venerdì 16 dicembre 2022, il costo darà di 2.500 €, IVA esclusa, per ciascun iscritto (prezzo di listino base 3.200 € + IVA).

Inoltre, puoi decidere di sostenere la Scuola di Alta Formazione, divenendo partner dell’iniziativa, beneficiando quindi della visibilità garantita su tutti i mezzi di comunicazione, e cogliendo l’occasione di presentare momenti di testimonianza delle eccellenze/innovazioni della tua azienda attraverso delle lezioni in modalità live (con interazione diretta con i discenti) o lezioni video registrate che verranno inserite tra i materiali di approfondimento di ogni unità formativa. 

Con ogni formula di supporto al progetto formativo sottoscritta, automaticamente vengono offerte una o più borse di studio per giovani neolaureati che vogliano ulteriormente qualificarsi per accedere al mondo del lavoro (in alternativa le borse di studio possono essere concesse anche per la formazione dei propri manager/dipendenti).

Il giorno 24 marzo 2023, al termine del percorso formativo, si svolgerà una cerimonia in presenza con tutti i partecipanti (partner, docenti e discenti) per la consegna degli attestati delle borse di studio in occasione della fiera K.EY (la nuova Key Energy) che sarà in corso nel quartiere fieristico di Rimini, e sarà ovviamente nostra intenzione dare il massimo risalto mediatico a questo momento di riconoscimento per i partner/sostenitori che avranno contribuito al progetto.

Per maggiori informazioni

https://safteformazione.it/ 
segreteriaSafte@iegexpo.it 

» 01.12.2022

Recenti

01 Dicembre 2023
Revisione direttiva IED sulle emissioni industriale – Accordo tra Consiglio e Parlamento europeo
Il Consiglio europeo e i negoziatori del Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sulla revisione della direttiva sulle emissioni industriali (IED). Tale accordo, che fungerà da base di partenza per il confronto con la Commissione, non è stato ancora pubblicato.
Leggi di +
28 Novembre 2023
FEAD NEWSLETTER N° 149 - 27 NOVEMBER 2023
Newsletter FEAD novembre 2023
Leggi di +
28 Novembre 2023
Aggiornamento PNRR – la Commissione UE approva il piano modificato dell’Italia
La Commissione europea ha espresso la scorsa settimana una valutazione positiva sul Piano per la ripresa e la resilienza modificato dell'Italia comprendente il capitolo dedicato a REPowerEU.
Leggi di +
28 Novembre 2023
VIA E AIA - Legittimi accordi tra PA e proponente di un progetto in corso di procedimento autorizzativo
Secondo il Consiglio di Stato (Sentenza 6 settembre 2023, n. 8187) il Dlgs 152/2006 (art. 9 Parte II) considera legittimi accordi tra P.A. e proponente di un progetto “ai fini della semplificazione e della maggiore efficacia dei procedimenti” di valutazione di impatto ambientale ed autorizzazione integrata ambientale anche in corso di procedimento.
Leggi di +
28 Novembre 2023
Modifica specifiche tecniche SUAP
Il recente Decreto 26 settembre 2023 del MIMIT è intervenuto con modifiche in merito all’allegato tecnico del del DPR 7 settembre 2010, n. 160 in materia di specifiche tecniche e di riordino della disciplina sullo sportello unico delle attività produttive (SUAP).
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL