AssoAmbiente

News

ARERA e “Impianti Minimi” – nuova pronuncia del Tar Lombardia in materia di FORSU

Dopo le due sentenze con le quali il Tar Lombardia ha accolto le domande di annullamento della deliberazione n. 363/2021 adottata da ARERA in materia di “impianti minimi”, è stata pubblicata una nuova sentenza del Tar Lombardia - n. 557/2023 - anch’essa di analogo contenuto, riguardante la Regione Emilia-Romagna e l’ATERSIR che, in attuazione della Delibera ARERA n. 363/2021 dichiarata illegittima, avrebbero impropriamente individuato gli impianti di chiusura del ciclo “minimi” e “aggiuntivi”.

La sentenza del Tar Lombardia riguardante la Regione Emilia-Romagna segue ad altra - ed ulteriore - sentenza del gennaio scorso con la quale Il Tar Emilia Romagna aveva dichiarato illegittimi i provvedimenti con cui la Regione prefigurava assegnazioni autoritative di flussi di Frazione Organica di Rifiuti Solidi Urbani (FORSU) in favore degli impianti “minimi” già da essa precedentemente individuati.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2023/068/SA-ARE/TO del 08.03.2023 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 08.03.2023

Recenti

12 Aprile 2024
ALBO GESTORI – Deliberazione n. 1/24 su criteri modalità svolgimento verifiche RT in modalità digitale
L’Albo Gestori Ambientali con Deliberazione n. 1 del 9 aprile 2024 ha emanato i “Criteri e modalità di svolgimento delle verifiche in modalità digitale per i responsabili tecnici di cui all’art. 13 del DM del 3 giugno 2014, n. 120” che contiene nell’allegato “A”....
Leggi di +
12 Aprile 2024
Revisione direttiva acque reflue – Parlamento UE approva in via definitiva accordo raggiunto con il Consiglio
Lo scorso 10 aprile 2024, il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva la revisione della direttiva in materia di gestione delle acque e di trattamento delle acque reflue urbane per una migliore protezione della salute pubblica e dell'ambiente, la quale sostituirà la direttiva 1999/271/CE.
Leggi di +
11 Aprile 2024
RENTRI – Webinar formativo MASE, 7 maggio 2024 ore 15.00
Parte il progetto formativo del MASE destinato alle associazioni di categoria e alle imprese tenute ad iscriversi al RENTRI. Il primo appuntamento è il 7 maggio 2024 alle ore 15.00 e riguarderà l’Illustrazione dei soggetti obbligati, delle tempistiche e degli adempimenti.
Leggi di +
10 Aprile 2024
#SoluzioniCircolari - Storie di Imprese che Fanno la Differenza
Il nuovo progetto di comunicazione Assoambiente intende valorizzare la disseminazione di conoscenze autorevoli sui servizi di igiene ambientale e sull’economia circolare.
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL