AssoAmbiente

News

Appalti - Obbligo di verifica dei CAM in sede di valutazione dell’offerta

Il Consiglio di Stato nella sentenza 2 novembre 2023, n. 9398 ha stabilito che la stazione appaltante deve verificare già in sede di valutazione dell'offerta il rispetto da parte del partecipante alla gara d'appalto dei Criteri ambientali minimi (“CAM”) per la par condicio dei partecipanti.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2023/299/SA-GIU/TO del 20.11.2023 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 20.11.2023

Recenti

22 Febbraio 2024
Accordo di Programma Quadro ANCI CONAI 2020-2024 – Corrispettivi 2024
Il Comitato di Verifica dell’Accordo Quadro ANCI CONAI ha formalizzato la revisione annuale dei corrispettivi riconosciuti per la raccolta e il conferimento ai Consorzi di filiera delle diverse frazioni di rifiuti di imballaggio.
Leggi di +
22 Febbraio 2024
Rapporto Ambiente 2023 di SNPA
Il Sistema Nazionale di Protezione dell'Ambiente (SNPA) ha presentato la quarta edizione del Rapporto Ambiente
Leggi di +
22 Febbraio 2024
Recepimento Direttiva di rendicontazione societaria di sostenibilità (CSRD) – Consultazione pubblica aperta fino al 18 marzo 2024
Lo scorso 16 febbraio 2024, il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha avviato una consultazione pubblica riguardo lo schema di decreto di recepimento della direttiva (UE) 2022/2464 .......
Leggi di +
20 Febbraio 2024
Interpello su deposito temporaneo e luogo di produzione scarti da manutenzione verde pubblico
Il MASE risponde all’istanza di interpello di un Comune piemontese che chiede chiarimenti sui contenuti dell’art. 185- bis del D.lgs. n. 152/2006
Leggi di +
20 Febbraio 2024
End of Waste inerti, prodotti assorbenti e vetro sanitario – Parere del Consiglio di Stato
Il Consiglio di Stato, con tre sentenze separate, ha fornito il proprio parere in merito a tre proposte di regolamento del Ministero dell’Ambiente relative alla definizione dei criteri EoW per i rifiuti inerti
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL