AssoAmbiente

News

Revisione Regolamento POP – Accordo raggiunto tra Parlamento e Consiglio europeo

Nell’ambito dei lavori europei per la revisione del Regolamento 2019/1021 sugli inquinanti organici persistenti (POP) si evidenzia come il Consiglio e il Parlamento abbiano raggiunto un accordo provvisorio circa le ulteriori restrizioni alla presenza di queste sostanze nei rifiuti. 

I termini dell’accordo riguardano in particolare i limiti per i ritardanti di fiamma bromurati (PBDE) per i quali è stato fissato un valore di 500 mg/kg con 2 successivi step di riduzione previsti entro 5 anni dall’entrata in vigore del regolamento.

Per maggiori informazioni si rimanda alla Circolare 2022/179/SAEC-NOT/CS del 22.06.2022 pubblicata sul sito ASSOAMBIENTE.

» 22.06.2022

Recenti

23 Novembre 2022
Linee guida MASE su etichettatura imballaggi
Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE) ha pubblicato le Linee Guida sull'etichettatura degli imballaggi che mirano a sostenere le imprese italiane .......
Leggi di +
21 Novembre 2022
Osservatorio Economia Circolare Regione Lombardia – questionario su settore plastica e tessile
L’Osservatorio per l’Economia Circolare e la Transizione Energetica della Regione Lombardia, di cui fa parte anche Assoambiente, si pone l’obiettivo di garantire un confronto istituzionale per la condivisione degli obiettivi strategici delle politiche regionali per il clima e per la sostenibilità dell’uso delle risorse con tutti gli attori del territorio.
Leggi di +
21 Novembre 2022
FEAD BULLETIN N° 101 -  18 November 2022
Bollettino FEAD di Novembre 2022
Leggi di +
18 Novembre 2022
Ecomondo 2022 – report attività Assoambiente
Anche quest’anno Assoambiente ha partecipato alla Fiera Ecomondo (8-11 novembre 2022 a Rimini) con numerose iniziative: convegni, talk ambiente e interviste sui temi di interesse del settore rappresentato.
Leggi di +
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Inserisci la tua email
Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere gli aggiornamenti su AssoAmbiente
e altre utili informazioni
INSERISCI LA TUA EMAIL